Mamma

20 Mar

Provare una nuova distanza
per poterti volere vicina.

Circoscrivo un informe sentire.
Da lontano.
Per riuscire a osservare.circoli1

Ora vedo
la rabbia.
Una solida, nitida, incolpevole
rabbia.

L’ho cucita con cura
nei giorni.
In profondi silenzi filanti
incollando pensieri sconfitti.

Mi allontano
con le forbici in mano.
Oggi taglio,
per scoprire chi siamo.

Annunci

2 Risposte to “Mamma”

  1. Zoraidis 20 marzo 2013 a 15:05 #

    cara mamma, ti scrivo 🙂
    :*

    • naftadlina 20 marzo 2013 a 15:09 #

      ..senza che tu lo sappia 😛

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: